Ruby è davvero la nipote del povero Mubarak, il rigore su Ronaldo non c’era, le bombe le hanno messe gli anarchici: #italiasenzamisteri.

Doveroso oltre ogni limite.

RUDI

31 ottobre

View original post

Annunci

14 thoughts on “Ruby è davvero la nipote del povero Mubarak, il rigore su Ronaldo non c’era, le bombe le hanno messe gli anarchici: #italiasenzamisteri.

  1. Il Pinza ha detto:

    Berlusconi non si è mai fatto un giorno di prigione e Andreotti è spirato nel suo letto. Questa è la vera ingiustizia!

    Moggi e Giraudo non sono stati neanche loro condannati con la motivazione di prescrizione del reato, vuol dire che hanno effettivamente commesso il fatto.

    La Juventus nel 2006 aveva 8 giocatori in campo nella finale Mondiale, ovvero era la più forte, quindi i sogni personali di onnipotenza di questi due signori non li assocerei alla squadra più titolata d’Italia!

    Colgo l’occasione per ricordarvi che:

    – I trascorsi poco puliti di Facchetti come dirigente e le serate con il designatori degli arbitri Bergamo.
    – Angelo Moratti. Le vittorie dell’Inter degli anni ’60 furono frutto di corruzione e imbrogli nei quali giocò un ruolo cruciale in un sistema messo in piedi da due uomini: Deszo Holti, faccendiere ungherese, e Italo Allodi, definito serpentine.
    – L’Inter di Herrera è stata la più dopata della storia.
    – Andatevi a vedere come l’Inter vinse il suo primo scudetto.
    – 1922. L’Inter meritava la retrocessione ma si cambiarono le carte in tavola in corso d’opera.

    Mi fermo qui, non voglio diventare anch’io un piangina. 🙂

    • metalupo ha detto:

      Una cosa sola.
      Lascia perdere Facchetti.
      Che è meglio.
      Il resto non è nemmeno degno di nota.
      Anzi no una cosa ho sempre chiesto ai tifosi della j**e, giusto per il rispetto che ho sempre avuto per Scirea e pochissimi altri.
      Ma per quale motivo, dato che la società non ha mai avuto colpe di questo tipo (sic!), non sono mai stati citati per danni nè moggi nè giraudo? Eppure la colpa (appurata in ogni ordine e grado) era loro no?
      Pinza, facci pace, sicuramente eravate i più forti.
      Sicuramente hanno rubato a mani basse.

      • Il Pinza ha detto:

        Le squadre sono entità astratte formate da calciatori, tifosi e politici. In Italia i politici non politicano ma rubano e la criminalità organizzata crimina ma non per questo gli italiani siano dei ladri.

        Ci siamo trovati dei vertici societari ladri che rappresentavano pubblicamente la juve. Ma i giocatori non hanno rubato niente in campo e i tifosi neppure. E’ stata solo una folle mania di onnipotenza di Moggi, come quella del Berlusca che ad un certo punto della carriera politica si è sentito al di sopra di tutti. Una causa contro di loro non avrebbe portato a niente, probabilemtne rischiava anche la società altre condanne per colpe oggettive.

        E se sento parlare ancora del rigore di Juliano su Ronaldo do di matto!

      • metalupo ha detto:

        Dillo a me.
        😅

  2. brinate69 ha detto:

    si si tutto molto bello…..non è mai colpa di nessuno, non dei giocatori, non delle società….io dico che un elegante silenzio sti gobbi, neanche sanno che significa….

  3. U.A. ha detto:

    in quanto a doping anche la juve di lippi non scherzava affatto!!!U.A.

  4. AngolodiBuio ha detto:

    E comunque niente.
    Sapete cosa dice l’allenatore dell’Inter, a fine partita, al giornalista che vuole intervistarlo?
    “Lasciatemi perdere”.

    Ahahahahah mi fa sempre ridere.

    In ogni caso io tifo Barcellona.
    Ma è sempre bello sfottere un interista.
    Bacio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...