Italians

Fatemi capire.
Uno passa la vita a immaginare il seriale perfetto, quello capace di generare il Male assoluto e far tremare il lettore, riga dopo riga.
Lecter insomma, molto, molto incazzato.

Poi arrestano l’idraulico.
Ammazza prostitute dopo averle legate a un palo, anzi no, qualcuna si salva e lo denuncia ai carabinieri.
Prima però le rimorchia col SUO furgone, quello insomma con cui va a lavorare tutti i giorni, poi le lega a un palo, come dicevo.
Ecco per legarle usa lo scotch da pacco, alt! Fermi un attimo, non quello marrone neutro.
Usa quello con il logo del posto di lavoro di sua moglie.
Naturalmente per tagliarlo usa una forbice, direte.
Colcazzo, lo fa coi denti.

Beh vabbeh.

Annunci

19 thoughts on “Italians

  1. Pinzalberto ha detto:

    Ahahahah!!!!! Non ci avevo pensato! E per fortuna non sono intervenuti i RIS di Parma, altrimenti addio indagini! Avrà postato anche un selfie su fb?

  2. Dovesei ha detto:

    Se non fosse per il dolore e la morte che ha seminato, mi verrebbe da dire ” C’è crisi, ha risparmiato.”
    In realtà penso che questo imbecille, oltre che crudele, e’ anche un minus habens al quale la mamma ottantenne comprava gli ovetti kinder

  3. U.A. ha detto:

    Un vero genio del male!!!! U.A.

  4. Vinicio Motta ha detto:

    Mancano solo spaghetti e mandolino.

  5. Caroline Kiig ha detto:

    Altro che Jeffrey Dahmer!!!

  6. Io non ho parole per sto maniaco demente
    ho pensato anche alla moglie a casa ignara di tutto
    aspettava che andasse a letto e poi usciva a fare il mostro
    E davvero un incubo….non esistono parole x descriverlo…

  7. keepmehere ha detto:

    già già già
    robe da matti che si mischiano con robe da gente normale
    pazzesco eh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...