Cipro (here&now)

Assaltata, divorata, digerita, vomitata.
Cipro è strade senza segnali ed enormi sombreri gonfiabili.
Uno dei mari più belli al mondo e russi ubriachi a braccetto con papponi siriani.
Turchi in ingognito, greci che paiono essere usciti da un film anni 60, manca solo la seicento, rigorosamente guidata sul lato “sbagliato” del mondo.
Cipro è una bella mora un pò formosa che ti sorride abbronzata e poi ti guarda storto perchè il tuo albergo ha un paio di stelle di meno.
Tutto sommato ci sto bene.

Annunci

16 thoughts on “Cipro (here&now)

  1. vetrocolato ha detto:

    Mai stata.
    Ma sembra ci siano dei bei recanti da visitare, la devo mettere in lista.
    La famosa bucket list, ci sono già un po di cosette che vedremo se mi riescono.
    Viaggiare è ai primi posti.

  2. meeva2013 ha detto:

    Ma tu parti, vai e… nemmeno una cartolina? 😉

  3. Dovesei ha detto:

    Ci sono stata nel 2006. Ricordo una parte di costa molto bella e una invece proprio brutta.
    Ricordo anch’io un mare stupendo e la sensazione di un salto indietro nel tempo, come d’altronde in molte isole del mediterraneo.
    I russi cafoni e ubriachi oramai sono everywhere, per non parlare degli italiani, ma l’ubriachezza molesta made in Italy è più giovanile. Er cafone italiota non ha rivali.

  4. Pinzalberto ha detto:

    Meno male che non avevi soldi, altrimenti dov’annavi?

  5. Cherry ha detto:

    Sono stata a Limassol, terrificante il divario sociale, ma gli autoctoni sono meravigliosi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...