Canzoni (dedicato II)

Ci sono canzoni, gruppi, a cui spesso tributi poca attenzione.
Forse perchè in quel periodo stai ascoltando altro, forse perchè in quel determinato periodo la tua mente, il tuo cuore necessita di qualcos’altro.
Poi le canzoni evaporano per rinascere anni dopo, per rivivere, farti sbattere la testa a ritmo, stringerti le viscere e costringerti a cercarne il testo per assaporarle al meglio.
E spesso, quando ne scopri le parole beh, quasi sempre è una sorpresa.
Voglio dedicare questa canzone a tutti quelli che, come me, ancora adesso vivono di rock, si aggrappano alle emozioni, ai ricordi che una canzone come questa può scatenare come un maledetto nuke nell’anima.
Soprattutto a quelli che, come me, hanno un bisogno potente di vita e di accordi precisi scagliati nell’aria con forza.
E di credere sempre in un futuro che vibra.

Hello
I’ve waited here for you
Everlong
Tonight I throw myself into
And out of the red
Out of her head she sang

Come down
And waste away with me
Down with me
Slow how, You wanted it to be
I’m over my head
Out of her head she sang

 And I wonder
When I sing along with you
If everything could ever feel this real forever
If anything could ever be this good again
The only thing I’ll ever ask of you
You’ve got to promise not to stop when I say when
She sang

Breathe out so I can breathe you in
Hold you in
And now I know you’ve always been
Out of your head
Out of my head I sang

And I wonder
When I sing along with you
If everything could ever feel this real forever
If anything could ever be this good again
The only thing I’ll ever ask of you
You’ve got to promise not to stop when I say when
She sang

And I wonder
When I sing along with you
If everything could ever feel this real forever
If anything could ever be this good again
The only thing I’ll ever ask of you
You’ve got to promise not to stop when I say when
She sang

Everything could ever feel this real forever
Anything could ever be this good again
The only thing I’ll ever ask of you
You’ve got to promise not to stop when I say when

Aggiornamento domenica 23/9

Sbattendo la testa e urlando come urlano tutti quelli che ascoltano rock in cuffia
Papà guarda ha i capelli come Thor!
– Ma chi?
– Lui, che canta, DAVIDE!

Checcazzo son soddisfe.

 

Annunci

4 thoughts on “Canzoni (dedicato II)

  1. keepmehere ha detto:

    everlong, da sempre una delle mie preferite
    ottima anche per andare forte in macchina, che non è poco va

    evviva davide, quindi

  2. Aspettando_Godot ha detto:

    È che mi sembra sempre tutto veramente dispari.
    Adoro il dispari.
    Sarà perchè sono sempre e solo una.
    E poi adoro questa canzone.
    E le frasi che citavi pomeriggio.
    Adoro anche la birra e poi la vodka e la vodka e anche la vodka e poi la birra e la vodka.
    E dicono che non si mischia.
    Ma io me ne fotto.
    È per questo che adoro l’alcol.
    Mi riconcilia con il mondo, mi rende disponibile e languida.
    E divagante.
    Sto divagando.
    Beh, ti pensavo.
    Bellla canzone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...